Che cos'è l'automazione di rete?

Che cos'è l'automazione di rete?

L'automazione di rete è il processo che automatizza la pianificazione, il deployment, il funzionamento e l'ottimizzazione delle reti e dei loro servizi. A un livello di base, le soluzioni di automazione di rete modificano i compiti e i processi manuali eseguiti in ogni fase del ciclo di vita della rete in applicazioni software capaci di completarli in modo ripetibile e affidabile.

Quali problemi risolve l'automazione di rete?

Con l'introduzione dell'intelligenza artificiale (AI) e dell'apprendimento automatico (ML), le soluzioni di automazione di rete avanzate analizzano i meta-dati e sfruttano la programmabilità della rete basata su modelli per apprendere i comportamenti della rete stessa e fornire dei suggerimenti ai team addetti al suo funzionamento. Queste soluzioni di automazione avanzate possono essere configurate per intraprendere autonomamente delle azioni correttive, fornendo una correzione a ciclo chiuso in caso di problemi di rete, talvolta persino prima che si verifichino. Nel farlo, l'automazione di rete migliora l'efficienza operativa, riduce il potenziale di errore umano, aumenta la disponibilità del servizio di rete e offre una migliore esperienza del cliente.

Oggi, le soluzioni di automazione di rete possono svolgere un'ampia gamma di attività, tra cui:

  • Pianificazione e progettazione della rete, incluse pianificazione degli scenari e gestione degli inventari
  • Test dei dispositivi e verifica della configurazione
  • Fornitura di servizi e dispositivi fisici deployed e deployment e fornitura di dispositivi virtuali
  • Raccolta dei dati di rete relativi a dispositivi, sistemi, software, topologia della rete, traffico e servizi in tempo reale
  • Analisi dei dati, compresa analisi predittiva AI ed ML, che fornisce analisi del comportamento attuale e futuro della rete
  • Conformità della configurazione, che garantisce che tutti i dispositivi e i servizi di rete funzionino come previsto
  • Aggiornamento del software, compreso il rollback del software se necessario
  • Correzione a ciclo chiuso dei problemi di rete, tra cui risoluzione dei problemi e riparazione di insidiosi gray failure
  • Analisi di report, dashboard, avvisi e allarmi
  • Conformità alle norme di sicurezza
  • Monitoraggio della rete e dei suoi servizi per garantire il rispetto degli SLA e dei principi a garanzia della soddisfazione dei clienti

Vantaggi dell'automazione di rete

Man mano che il passaggio al cloud andrà avanti, il successo dei clienti aziendali e delle loro applicazioni dipenderà sempre di più dalla rete. In virtù di questo passaggio, alle reti sarà richiesta la massima affidabilità e il minor numero possibile di interruzioni. Per i service provider, l'automazione rappresenta una strategia fondamentale per aumentare l'agilità e l'affidabilità della rete, tenendo al contempo sotto controllo le spese operative (OpEx) e le spese in conto capitale (CapEx).

Automatizzando le loro reti e i loro servizi, le aziende beneficiano di quanto segue:

  • Riduzione del numero di problemi: sfruttando i flussi di lavoro a basso codice e basati su playbook, e grazie all'efficienza del funzionamento a ciclo chiuso e basato sugli intenti, i problemi di rete più comuni si risolvono spontaneamente. Il potenziale di errori legati ai processi manuali, come gli errori di configurazione, i refusi e altro, risulta ridotto.
  • Costi più bassi: poiché l'automazione riduce le complessità dell'infrastruttura sottostante, per la configurazione, la fornitura e la gestione dei servizi e della rete sono necessarie molte meno persone. Semplificando il funzionamento, consolidando i servizi di rete, riducendo la superficie occupata e disattivando i dispositivi sottoutilizzati, per risolvere i problemi ed eseguire le riparazioni sarà necessario meno personale e si risparmierà energia.
  • Maggiore resilienza della rete: eliminando la necessità di interruzioni manuali in caso di problemi, le aziende possono offrire e fornire un servizio qualitativamente migliore e più costante in tutti i settori e le aree geografiche.
  • Riduzione dei tempi di fermo della rete: eliminando la possibilità di errori umani, le aziende possono offrire e fornire un servizio qualitativamente migliore e più costante in tutti i settori e le aree geografiche. Ad esempio, Service Now di Juniper Networks è un client di risoluzione dei problemi remoto e automatizzato, che consente a Juniper di rilevare rapidamente e proattivamente qualsiasi problema della rete di un cliente prima che quest'ultimo se ne renda conto.
  • Aumento della forza lavoro strategica: automatizzando i compiti ripetitivi soggetti a errore umano, le aziende aumentano la produttività e favoriscono le ottimizzazioni e le innovazioni aziendali. Di conseguenza, per il personale si aprono nuove opportunità di lavoro.
  • Maggiori informazioni e controllo della rete: grazie all'analisi, l'automazione aiuta a rendere le operazioni IT più reattive. Grazie a una migliore veduta d'insieme della rete, è possibile capire esattamente cosa sta accadendo al suo interno e intervenire con opportune azioni di modifica e controllo.

Implementazione Juniper

Juniper offre un portafoglio di prodotti e soluzioni di automazione che forniscono un'automazione end-to-end in tutti i settori della rete. Supportando gli ambienti multi-vendor, queste soluzioni possono essere completamente integrate, ottimizzate e personalizzate in ogni azienda e ogni ambiente operativo di ciascun singolo operatore della rete.Paragon Pathfinder e Paragon Planner semplificano, ottimizzano e automatizzano la fornitura, la gestione e il monitoraggio dei flussi di segment routing e IP/MPLS in tutte le grandi reti. Paragon Active Assurance, test e monitoraggio attivi di reti fisiche, ibride e virtuali, che consentono agli operatori di rete di verificare che ogni servizio fornito funzioni e continui a farlo per tutto il suo ciclo di vita. Per monitorare le componenti di rete e fornire informazioni utilizzabili, Juniper offre Paragon Insights, uno strumento di analisi della rete e di raccolta dati altamente automatizzato, che sfrutta gli algoritmi ML e l'Interfaccia telemetrica di Junos.Anuta ATOM è una piattaforma di orchestrazione della rete che automatizza la progettazione, lo sviluppo e il deployment delle reti, compresi i loro dispositivi, servizi e flussi di lavoro operativi. Offre un'orchestrazione completa del servizio per reti fisiche, virtuali e ibride nel corso del suo intero ciclo di vita. Ulteriori informazioni sui prodotti e le soluzioni di automazione Juniper sono reperibili sulla nostra pagina del portafoglio automazione.

Futuro dell'automazione di rete

Guardando avanti, le reti del futuro saranno probabilmente in grado di:

  • apprendere il comportamento della rete, fornire analisi predittive e consigli/rimedi (reti basate su AI ed ML);
  • implementare il posizionamento e lo spostamento automatico del servizio;
  • utilizzare una tecnologia di controllo avanzata per monitorare attivamente il servizio e regolare i flussi di traffico in base alle necessità;
  • fornire aggiornamenti specifici in base ai servizi configurati;
  • operare autonomamente, fornendo un monitoraggio e un reporting attivi agli operatori di rete, per garantire che le prestazioni e i comportamenti della rete rimangano allineati agli obiettivi aziendali.

Il percorso verso una rete autonoma si fonda su telemetria, automazione, apprendimento automatico e programmazione basata sull'intento dichiarativo. Questa rete del futuro è chiamata Self-Driving Network™, una rete autonoma predittiva e adattabile al suo ambiente.

Per essere efficace, l'automazione deve infrangere gli schemi e i limiti tradizionali e coinvolgere tutti gli elementi dell'infrastruttura della rete, i team e i sistemi di supporto delle operazioni. Juniper Networks offre architetture di rete semplificate come componenti essenziali per operazioni IT generali. Progettati con un framework aperto e flessibile basato su standard, gli strumenti e le strategie Juniper Networks supportano gli operatori di rete automatizzando tutto il ciclo di vita operativo, dalla fornitura, alla gestione, fino all'orchestrazione.