Integrazione all'Informativa sulla privacy di Juniper Contrail Service Orchestration

Questo avviso viene divulgato come integrazione all'Informativa sulla privacy di Juniper. Al fine di comprendere le modalità di trattamento delle informazioni personali relative a un determinato Prodotto Juniper, l'utente deve leggere sia l'Informativa sulla privacy di Juniper che qualsiasi integrazione applicabile al Prodotto Juniper. Qualsiasi termine non specificato nella presente Integrazione è definito nell'Informativa sulla privacy di Juniper. In caso di conflitto tra i termini della presente Integrazione e l'Informativa sulla privacy di Juniper, la presente Integrazione prevarrà relativamente all'ambito del conflitto.

Questa Integrazione all'Informativa sulla privacy di Juniper Contrail Service Orchestration descrive le modalità in cui le informazioni personali vengono elaborate da Juniper in relazione all'erogazione del servizio CSO (Contrail Service Orchestration) di Juniper. Per informazioni su CSO, visita il nostro sito web CSO.

Trattamento delle informazioni personali

Nell'ambito dell'accesso dei nuovi clienti a CSO, CSO richiede il nome utente del cliente (nome, cognome e indirizzo e-mail). Ulteriori informazioni che possono essere raccolte includono il nome del sito e i metadati dei dispositivi gestiti, come l'indirizzo IP di origine e di destinazione e l'applicazione o i siti web a cui si accede.

Finalità del trattamento delle informazioni personali

CSO include un'interfaccia di gestione basata sul Web per visualizzare e automatizzare il provisioning e la gestione dei dispositivi in esecuzione nell'ambiente SD-WAN. CSO analizza i registri generati dai dispositivi di rete SD-WAN per fornire efficaci analisi sui siti web e le applicazioni utilizzate in una SD-WAN. CSO non analizza i dati di traffico trasmessi attraverso una SD-WAN. Analizza solo i registri dei dispositivi di rete configurati dal cliente e inviati a CSO.

Conservazione delle informazioni personali

CSO conserva i registri, come quelli degli accessi, degli incidenti e dei dispositivi, da uno a 30 giorni o, in casi selezionati, in base alla durata della tenancy di un cliente. Questi registri sono a disposizione dei clienti tramite API o la piattaforma CSO. I clienti possono ripulire prima alcuni di questi registri.

Protezione delle informazioni personali

Tutte le comunicazioni dei dispositivi tra CSO e il dispositivo del cliente avvengono tramite protocolli sicuri (SSH, SSL, TLS) e sono autenticate. Le informazioni che raccogliamo, comprese le configurazioni dei dispositivi, sono ospitate su servizi che dispongono di tecnologie e procedure di sicurezza certificate al fine di garantire l'integrità e la sicurezza dei dati dei clienti (ad esempio, separazione dei dati, sicurezza fisica, crittografia dei dati in transito e a riposo e controllo degli accessi basato sui ruoli).

Accesso limitato di Juniper ai dati

CSO è progettato per offrire ai clienti la possibilità di scegliere se autorizzare Juniper ad accedere ai dati CSO del cliente per fini di assistenza o di risoluzione dei problemi.

Modifiche a questa Integrazione

Possiamo aggiornare di tanto in tanto questa Integrazione per includere qualsiasi modifica delle nostre modalità CSO di trattamento delle informazioni personali.
Altro

L'utilizzo di CSO è soggetto al Contratto di licenza utente finale di Juniper (e, se pertinente, al relativo Addendum al contratto di licenza specifico per il software) e ai Termini d'uso o, nella misura applicabile, a quanto diversamente concordato dalle parti per iscritto.