L'emittente olandese utilizza EVPN-VXLAN per costruire un data center multitenant flessibile.

Gli editor di contenuti, i produttori e il personale di VPRO utilizzano la collaborazione in rete per creare interessanti documentari da distribuire agli spettatori di tutto il mondo. L'azienda produce anche una vasta gamma di altri tipi di contenuti per il Web, la radio, la stampa e altri media.

Panoramica


Azienda VPRO
Settore Media e intrattenimento
Regione EMEA
Immagine VPRO
"Con EVPN-VXLAN possiamo mantenere una rete separata per ciascuna delle tre società. Ci permette inoltre di estendere le nostre reti Layer 2 ad altre parti dell'organizzazione, in modo da supportare il nostro sito di disaster recovery".
Valentijn Flik Lead Architect, VPRO

Sfida aziendale

Le dimensioni sempre più grandi dei file video e audio stavano mettendo sotto pressione i limiti della larghezza di banda dei data center di VPRO. L'azienda condivide l'infrastruttura IT con altre due emittenti di Hilversum, nei Paesi Bassi. Oltre a una maggiore capacità di rete, VPRO aveva bisogno di un'architettura scalabile e multitenant che avrebbe dovuto partizionare in sicurezza i dati di tutte e tre le società.